08/03/2021

Cannabis Illegale: quanti miliardi di euro perdiamo ogni anno?


Da tempo il nostro paese, o quanto meno alcune fasce di esso, si interroga in merito alla  legalizzazione delle droghe leggere: c’è chi la ritiene una soluzione a diverse problematiche oltre che una risorsa sia a livello fiscale che occupazionale e chi intransigentemente rifiuta ogni forma di dialogo circa la questione rifiutandosi di prendere atto degli evidenti e numerosi benefici che ciò comporterebbe.

Una delle ultime ragioni del “partito della legalizzazione” arriva da un recente studio dell’università di Messina che afferma che la legalizzazione delle cannabis sarebbe una mossa estremamente vantaggiosa per lo stato. Nello specifico frutterebbe alle casse dello stato italiano approssimativamente 6 miliardi di euro. Legalizzando questo mercato da tempo presente nel nostro paese si andrebbe infatti ad aumentare notevolmente il gettito fiscale, inoltre questi 6 miliardi sarebbero tutti introiti sottratti a mafie e mercati neri. 

Tuttavia i vantaggi della legalizzazione non finiscono chiaramente qua: innanzitutto si andrebbe finalmente a tutelare milioni di consumatori che ogni giorno nel nostro paese devono affidarsi al mercato nero con i conseguenti rischi sia a livello di salute che di sicurezza che a livello giuridico. Inoltre allentare il sistema repressivo fine a se stesso che da anni ormai il nostro paese si ostina ad attuare consentirebbe un notevole risparmio: si andrebbe infatti a ridurre le spese di tutta la filiera della repressione, dunque carceri, magistratura e forze dell’ordine. 

 

Jointoyou.It

jointoyou.it è un servizio di Delivery a domicilio di Cannabis Legale e prodotti derivati dalla canapa. La nostra mission è promuovere il commercio e gli innumerevoli utilizzi di questa pianta sacra e millenaria, nonché contribuire al processo di legalizzazione in Italia

Follow us

Iscriviti alla nostra Newsletter

Please wait...

Grazie per esserti iscritto!


Ordina anche via chat!
Siamo operativi tutti i giorni dalle 17 alle 24